Chiesa di Sant’Agostino – L’ENTRATA DELL’INFERNO

Citta Fantasma LAGO DI VAGLI
Gennaio 14, 2018
Villa Reale Marlia
Gennaio 14, 2018
In questa chiesa si trova un'immagine particolarmente venerata dal nome di S.Maria del Sasso.

La Madonna ha un buco sulla spalla destra e sotto di essa è possibile osservare una strana botola... Tutto ciò viene spiegato da una serie di immagini che narrano di un particolare avvenimento.

Pare infatti che un uomo abbia puntato una grossa somma di denaro al gioco invocando l'aiuto della Madonna, essendo considerata all'epoca particolarmente miracolosa. Ma l'uomo perse tutto e corse nella chiesa furibondo contro Maria Vergine, attribuendole tutta la colpa.

La rabbia lo portò a scaraventare un sasso contro il dipinto sfondandolo all'altezza della spalla. Ecco che sotto di lui si aprì un buco nel terreno dove l'uomo sprofondò all'inferno. La voragine fu definitivamente chiusa nel XVIII secolo con una botola e mai più aperta, proprio perchè nessuno ha il coraggio di aprire l'entrata per l'inferno!

Qualcuno (un buontempone toscano) ebbe l'idea di aprirla solo durante il periodo in cui il fiume Serchio avrebbe straripato, così da aiutare le povere anime dannate dell'inferno con un po' di acqua fresca!
MADONNA CON IL BUCO NELLA SPALLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *