La Valle del Silenzio

Famiglia Appiano o Appiani
Settembre 26, 2018
Abbazia di Sant’Antimo
Ottobre 2, 2018
La Valle del Silenzio
Una delle principali caratteristiche della Valle del Carpina è il silenzio prodotto dalla lontananza delle principali arterie stradali e ferroviarie. Infatti, tendendo l'orecchio dalla finestra di una qualsiasi edificio dagli antichi borghi di Montone e Pietralunga risalta subito il senso di quite di pace dovuto al silenzio naturale prodotto dalla valle. Lo stesso materiale con cui sono costruite le antiche abitazioni: pietra arenaria, travi e vergoli di quercia, pianelle in cotto, determina un elevato isolamento acustico e anche le conversazioni colorite degli abitanti del luogo risultano un lieve brusio perfettamente integrato e calato nella realtà dei luoghi.

Il silenzio che avvolge questo territorio da secoli, ha accompagnato i passi di San Francesco e continua ad accompagnare tutte le persone che ripercorrono il cammino. Il sentiero francescano conduce attraverso la Valle del Carpina in direzione della verna, di Gubbio e di Assisi, animando un turismo sociale e religioso che qui trova le giuste risposte alle proprie esigenze.

Il silenzio fa da colonna sonora ad attività ricettive connotate dall'ispirazione a valori spirituali diversi da quelli tradizionali, e che arricchiscono la biodiversità della Valle con l'offerta di seminari di meditazione e attività come: yoga, reyki, shiatsu, fiori di bach, pranoterapia. Un turismo alternativo di qualità, in cui tutte le attività olistiche si alternano con la cucina vegetariana e biologica. fonte: https://www.lavalledelcarpina.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *